Articoli

PROMO ESTATE 2017

COME OGNI ANNO BISOGNA ASSICURARSI DI PARTIRE IN TOTALE SICUREZZA, VENITE NELLA NOSTRA OFFICINA PER UN CHECK UP GRATUITO DELLA VOSTRA AUTO:

  • CONTROLLO LIVELLI
  • CONTROLLO FRENI
  • CONTROLLO PNEUMATICI 
  • CONTROLLO LUCI

CAMBIO GOMME ESTIVE

L’ultima circolare ministeriale prevede l’entrata in vigore per l’obbligo di sostituzione degli pneumatici a partire dal prossimo 15 aprile 2017.

Dopo quest’ultima scadenza tutti coloro che non avranno provveduto alla sostituzione degli pneumatici invernali, identificabili come gomme di tipo M+S, potranno andare incontro a delle sanzioni amministrative. Con i controlli da maggio fino al prossimo mese di ottobre, le multe saranno quantificabili dai 422 ai 1.695 euro, con possibile ritiro della carta di circolazione e obbligo di visita e prova presso la sede più vicina della Motorizzazione Civile.

http://assicurazione-auto.supermoney.eu/news/2017/01/cambio-gomme-estive-obblighi-e-scadenze-per-il-2017-0093893.html

 

PNEUMATICI INVERNALI

Le stagioni cambiano ma per gli automobilisti resta la necessità di viaggiare in massima sicurezza.

Continua a leggere

Omicidio stradale: punito anche chi corre troppo veloce

Non solo ebbrezza e alterazione psico-fisica. Il disegno legge sull’Omicidio stradale punisce anche chi corre troppo veloce

Negli scorsi giorni è stata approvata il disegno legge sull’omicidio stradale, che punisce con la reclusione da 8 a 12 anni l’omicidio stradale colposo commesso da conducenti un veicolo a motore in stato di ebbrezza alcolica grave o di grave alterazione psico-fisica conseguente all’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope. Ma ebbrezza e altereazione psico-fisica non sono le uniche colpe che fanno scattare l’omicidio stradale. Anche chi guida troppo veloce rischia grosso.

La guida pericolosa connessa all’omicidio stradale è infatti anche la velocità uguale o superiore al doppio di quella consentita, con un minimo di 70 km/h, in centro urbano. Oppure una velocità superiore di almeno 50 km/h sulle strade extraurbano.

Va detto, tuttavia, che in certi tratti i gestori della strada impongono limiti molto bassi rispetto alle caratteristiche del tratto.

Vai all’articolo originale