Articoli

LUCIDATURA AUTO

La lucidatura auto è un trattamento in grado di ripristinare perfettamente la superficie del veicolo raggiungendo eccellenti risultati indipendentemente dalla sua “anzianità”, dal grado di deterioramento, dalla tipologia dei difetti o da quanto sono numerosi. Continua a leggere

FINANZIAMENTI? PRENDITI CURA DELLA TUA AUTO SENZA PROBLEMI E SENZA RINUNCE!!! ORA PUOI!!!

 

DEVI FARE DEI LAVORI DI CARROZZERIA?

DEVI CAMBIARE GLI PNEUMATICI?

DEVI FARE IL TAGLIANDO, LA DISTRIBUZIONE O QUALSIASI ALTRO LAVORO DI MECCANICA? 

ORA PUOI SENZA CHE LA SPESA GRAVI TROPPO SUL BILANCIO MENSILE!! SCOPRI COME:

  • GRAZIE ALLA POSSIBILITA’ DI PAGARE MESE PER MESE, ANCHE IN PICCOLE SOMME, IN MODO SICURO E CERTIFICATO TRAMITE IL FINANZIAMENTO CON IL QUALE VENIAMO INCONTRO ALLE TUE ESIGENZE.

PASSA IN CARROZZERIA PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

 

FILTRO ANTIPARTICOLATO

Il filtro antiparticolato (DPF, dall’inglese Diesel Particulate Filter) è un dispositivo delle automobili a motori diesel per abbattere le emissioni inquinanti da polveri sottili, obbligatorio dal 2011 su tutti i motori diesel nuovi, il filtro antiparticolato è un sistema meccanico che intrappola queste particelle. Continua a leggere

FILTRO ARIA, A COSA SERVE E PERCHE’ SI DEVE SOSTITUIRE

 

Il filtro dell’aria è un componente dell’impianto di alimentazione, e serve a filtrare l’aria che dall’esterno viene condotta fino alla camera di combustione per ottimizzare le sue doti viene posizionato in un Air-box (scatola filtro). Continua a leggere

PROMO ESTATE 2017

COME OGNI ANNO BISOGNA ASSICURARSI DI PARTIRE IN TOTALE SICUREZZA, VENITE NELLA NOSTRA OFFICINA PER UN CHECK UP GRATUITO DELLA VOSTRA AUTO:

  • CONTROLLO LIVELLI
  • CONTROLLO FRENI
  • CONTROLLO PNEUMATICI 
  • CONTROLLO LUCI

RICARICA ARIA CONDIZIONATA + SANIFICAZIONE IMPIANTO

Come ogni elemento dell’auto, anche l’impianto di aria condizionata è soggetto ad usura progressiva nel tempo. Dopo circa due anni le normali perdite di gas non permettono una corretta refrigerazione dell’abitacolo. Inoltre una forte carenza di gas può provocare gravi danni al circuito. Cosi alla prima avvisaglia di un abbassamento di performance è opportuno intervenire.

Continua a leggere

PROMOZIONE ESTATE 2016

Per partire in tutta sicurezza per le vacanze venite nella nostra Officina per effettuare un controllo generale gratuito del Vostro veicolo:

  • Controllo pneumatici (pressione e usura)
  • Controllo luci
  • Controllo livelli
  • Controllo freni

Carrozzeria Loro, Briona, Novara, Carrozzerie in alluminio

Carrozzeria in alluminio: più costosa da riparare?

L’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) ha quantificato un costo di riparazione della carrozzeria in alluminio superiore del 26% rispetto al tradizionale lamierato in acciaio

La carrozzeria di alluminio è molto più leggera di quella in acciaio, e per questo diversi costruttori stanno optando per questa soluzione. I costi di riparazione, tuttavia, sono quasi sempre più elevati. L’esempio più lampante, oggetto di numerose discussioni, è quello del pick-up Ford 150, uno dei mezzi più venduti negli USA, che la Casa americana produce dal 2015 con carrozzeria in alluminio (la versione 2014 era in acciaio). L’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS) ha quantificato per l’F-150 con carrozzeria d’alluminio un costo di riparazione superiore del 26% rispetto al modello del 2014 con carrozzeria in acciaio. La differenza è legata sostanzialmente alla maggiore difficoltà della riparazione, che richiede più tempo, formazione del personale e procedure e utensili specifici. Ford stessa raccomanda di utilizzare una saldatrice MIG (Metal-arc Inert Gas) specifica, del tipo “a impulsi”, e pistola rivettatrice, invitando a operare in un’area di lavoro separata e con un sistema di filtraggio specifico (la polvere di alluminio può reagire con la limatura di ferro). Per agevolare questo tipo di riparazioni, Ford ha mantenuto invariati i prezzi dei lamierati d’alluminio rispetto a quelli in acciaio. Ma le operazioni richiedono comunque più tempo e attenzione, facendo aumentare il costo. David Zuby, chief research officer di IIHS, ha sentenziato: “dalla semplice sostituzione di un elemento imbullonato alle riparazioni di interi lamierati, l’F150 in alluminio è più costoso da riparare rispetto alla versione in acciaio”.

L’alluminio ha ovviamente il vantaggio dell’alleggerimento del veicolo – 317 kg nel caso dell’F-150 – con una conseguente riduzione dei consumi e aumento della portata, senza penalizzazioni in termini di sicurezza.

Vedi l’articolo originale

Elementi di portfolio