Arrivano i fari OLED “animati”

Arrivano i fari OLED “animati”

La tencologia OLED rende possibile un’illuminazione “fluida” in grado di creare dei veri e propri effetti ottici. Andranno probabilmente ad equipaggiare il nuovo SUV Volkswagen

La “rivoluzione” dei fari OLED animati sta per iniziare, e il nuovo SUV che Volkwagen presenterà al salone di Pechino potrebbe già esserne equipaggiato. Si tratta di fari che non si limitano ad accendersi o lampeggiare ma che riproducono “fluidamente” dei veri e propri effetti ottici. La tecnologia OLED (organic light-emitting diodes – diodi organici che emettono luce) è stata proposta in anteprima da Audi sui gruppi ottici posteriori della TT RS. Questa nuova tecnologia di illumiazione permette di avere movimenti fluidi grazie alla continuità di funzionamento di questi diodi, con i quali è possibile riprodurre effetti ottici, come ad esempio lo scorrere delle frecce verso la direzione in cui si sterza (come nella foto).

L’adozione di questi fari su larga scala dovrà fare tuttavia i conti con la normativa in materia di illuminazione auto, che sarà chiamata a regolamentare anche sistemi che possano andare oltre il classico lampeggio/accensione fissa.

Tra le particolarità del nuovo SUV ci sono anche le luci diurne con forma a C, già viste sulla Golf GTE

Vedi l’articolo originale 

Tags: